ecco il nostro blog

Benvenuto! Come puoi vedere questo blog è stato fondato per proteggere gli animali e le piante.

Speriamo che lo voterai ma non solo perchè ti piacerà, ma anche perchè sei d' accordo su quello che c'è scritto.

Buona visione e se vuoi commentare i post puoi farlo

ISTRUZIONI

clicca sui sei già un membro, se lo sei, mettendo email e password (o username). Per coloro che non sono iscritti, si possono registrare. Alla tua destra e sinistra ci sono delle applicazioni che possono esserti utili o diivertenti. Le pagine sono segnate alla tua destra e potrai vedere post che ti piacciono e commentarli. Non dimenticarti di votare! Clicca sul pallino che si trova affianco alla risposta già inserita se ti piacerà Bene ora puoi cavartela!

venerdì 25 novembre 2011

GLI ANIMALI SONO MALTRATTATI

MALTRATTATI PER LA PELLICCIA
Molti animali vengono uccisi (o maltrattati) per cose che gli uomini considerano un privilegio e per me chi l' ha comprata deve rendersi conto che per averla si è dovuto uccidere un animale: la pelliccia.
La pelliccia è un simbolo di ricchezza ingiusto.
Se pensiamo che noi crediamo che siamo i più intelligenti ci dovremmo vergognare perchè per un' emozione chiamata vanità gli animali ne pagano le conseguenze.
In effetti è come se occidono noi; abbiamo fondato questo blog per far capire alla gente che stare in guerra per la vanità , la crudeltà e per la costruzione di altri palazzi quando abbiamo tutti i privilegi del mondo che loro non hanno è ingiusto e crudele.

Perchè non ci reandiamo conto che noi siamo animali e la distinzione tra uomini e animali non esiste e perché non aiutiamo gli animali che sono come gente che non ha appoggio?
Tante domande, una risposta. Quale? L' egoismo del genere umano.
Nella bibbia dicono che bisogna rispettare il creato.
Anche le piante e gli animali fanno parte del creato, ciò significa che vanno rispettati ed amati.
Perciò non crediate che l' uomo sia superiore agli altri.
Questa immagine vi farà capire la sofferenza che noi provochiamo agli animali e per cortesia guardate attentamente l' espressione di questa scimmia.

lunedì 14 novembre 2011

I PIANETI

Mi presento, sono il Sole
porto caldo e non dolore.
Son la stella più brillante
della galassia circostante.
-Ma io sono il più grosso!-
Risponde Giove commosso.
Il mio colore che è alternato
è venuto dal passato.
-E allora io che son gelato!-
Ribatte Saturno raffreddato.
Allora Marte con freddezza
si nasconde per la timidezza.
Intanto un altro pianetino,
un po' piccolino,
è l' unico che ha degli abitanti
tra gli altri pianeti sempre stanchi.
-Mi chiamo Terra!-
dice-Ma non significa che sono una serra!-
Alla fine dormirà
durante l' evoluzioluzione dell' umanità
Angela Fasolino (Gaia-Angela)

domenica 13 novembre 2011

Attraente e smisurato

Il più grande fiore del mondo è la rafflesia di Arnold, delle isole del Borneo e Sumatra, in Indonesia.
Largo un metro e pesante una decina di chili, esso non ha nè foglie, nè steli, nè radici perchè è un parassita delle radici di una liana. All' inizio vive nascosto; i sui filamenti si incrostano nei tessuti di questa liana per attingervi nutrimento.Non appena le sue riserve sono sufficienti, la pianta produce un germoglio che diventa grande come un pallone da basket .
Poi si schiude: si aprono allora cinque enormi petali rossi e bianchi attorno a una coppa che può contenere 7 litri.
Il segreto della rafflessia.
Essa ha un odore di carogna che attira le mosche.
L' insetto prima cade in una voragine piena di spine da cui esce per ripiombare ancora più in basso in una camera ad anelli che fa il giro nella coppa. Là, esso viene spinto da peli sottili fino agli stami che scaricano sul suo dorso un polline vischioso. Caricata del fardello, la mosca esce e vola su una rafflesia femmina dotata di pistilli che recuperano il polline per fecondare gli ovuli. Poi il gigantesco fiore, pieno di 2-4 milioni di semi, marcisce sul posto.
Angela Fasolino 

Il panda maggiore

Il panda è un mammifero alto 120-160 cm, coda 12 cm e pesa 70-120 cm. Abita nella Cina Meriodionale e Tibet Orientale.
Il panda maggiore è un simpatico animale,  apparentemente molto simile all' Orso anche se non può essere definito tale.Scientificamente è stato scoperto solo un secolo fa, per caso, da un missionario francese durante un viaggio sulle montagne del Tibet. Come abbiamo detto, l' aspetto generale  del panda maggiore è simile a quello dell' orso: pelliccia fitta e morbida, nel suo caso specifico, bianca, il e nera.
 Della sua vita in libertà non si conosce molto: si sa che conduce vita solitaria (a parte il periodo degli amori), si ciba solitamente di radici varietà di bambù.

Le quattro stagioni


Mi presento: son l’inverno
pioggia e gelo sempre alterno
con la notte lunga e scura
addormento la natura
per le ossa son dolori
porto febbre e raffreddori

Del mio compito son fiera
- gli ribatte primavera -
quando arrivo a fine marzo
tutti gli alberi fan sfarzo
delle gemme colorate
e le foglie già spuntate

Sono io che ti riscaldo,
quando arrivo già fa caldo
- è l’estate che risponde -
e che dire delle onde
in un mare assai invogliante
con il sole sfavillante?

È soltanto il mio volere
che le foglie fa cadere
io sugli alberi comando
- va l’autunno replicando -
con il tempo spesso uggioso
non son certo mai noioso

Pia Barletta (collaboratrice)

sabato 12 novembre 2011

AIUTIAMO LA NATURA

  1. Se impariamo a condividere il nostro pianeta con gli altri esseri viventi ( le piante e gli animali) non succederanno tragedie.
  2. Per esempio il Po, che è il fiume più importante d' Italia, si è ribellato, c'è stata un' inondazione e l' acqua ha raggiunto la profondità di ben 5 metri.
  3. Così ci sono delle conseguenze

Funghi strani: le vasce.


Funghi giganti.
Nel corso di una passeggiata, si possono scorgere nei compi grosse palle bianche: sono le vesce giganti.
   
Alcune superano i 50 cm di diametro . Nel 1985
ne è stata trovata una di 7.5 kg.
La circonferenza del fungo misurava 1.27 m.
 
Nelle vasce le spore maturano all' interno della cappella , avvolte in una membrana e non sulla superficie dei gambi o delle lamelle come negli altri funghi.

Le spore che esplodono
La membrana che circonda le spore è impermeabile e il piede assorbe l' acqua come una spugna:
anche quando piove, le spore rimangono all' asciutto.
Quando il fungo invecchia, fa uscire una nuvola di spore da un piccolo foro posto alla sommità della sua cappella.
Una vascia libera nel corso della sua vita diecimila miliardi di spore.Dovremmo quindi trovare vasce ovunque.Niente affatto, molto semplicemente perchè le spore, germogliando, producono filamenti di 4 specie diverse che devono mescolarsi in po' d' acqua per poter crescere. Ci sono quindi poche possibilità che ciò accada.

Loading...
Loading...
Loading...
Loading...